Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

A Monaco la 14esima edizione del Championship Organizers Workshop ISSF

A Monaco la 14esima edizione del Championship Organizers Workshop ISSF

Il 17 e 18 novembre 2016 si è svolto presso l'Hilton Park Hotel Monaco di Baviera la 14esima edizione del Championship Organizers Workshop della ISSF (International Sport Shooting Federation). Presenti in rappresentanza dell'UITS il Presidente Obrist ing. Ernfried, il Segretario Generale Walter De Giusti, Nicola Tegoni, membro della Commissione Giudici ISSF e Piero Fenati, membro della Commissione di carabina ISSF. 

Il Presidente della ISSF Olegario Vàzquez Rana e il Segretario Generale ISSF Franz Schreiber hanno dato il benvenuto a tutti i partecipanti provenienti dalle Federazioni di tutto il mondo. Il Vice Presidente ISSF Gary Anderson ha illustrato gli obiettivi, il programma del workshop ed i principali cambiamenti che avverranno nel 2017 nel regolamento ISSF. Jan Ketzel, ISSF Event Manager, ha spiegato il sistema di accredito, ed il ruolo svolto dalla ISSF nel dare supporto alle Federazioni durante la registrazione agli eventi sportivi. Anderson ha poi preso nuovamente la parola ed ha mostrato un analisi dettagliata relativa a tutti gli eventi sportivi 2016, soffermandosi sulle criticità riscontrate in ogni singola manifestazione.

Ghislaine Briez, Presidente della Commissione Tecnica Internazionale Paralimpica ISSF e membro della Commissione Giudici ISSF, ha relazionato i presenti sui Campionati paralimpici e sui Giochi paralimpici 2016. Abihinav Bindra, Presidente della Commissione Atleti ISSF, ha rappresentato le problematiche riscontrate dagli atleti negli eventi internazionali che hanno caratterizzato la stagione agonistica appena conclusa e le loro proposte per le manifestazioni del 2017.

Kevin Kilty, Membro della Commissione Esecutiva ISSF, ha illustrato il report relativo all'attività degli allenatori nel 2016. Peter Undhill, Presidente della Commissione Giudici ISSF, ha centrato la sua analisi sulla nuova organizzazione delObrist fenati tegoniIl Presidente Obrist con Nicola Tegoni e Piero Fenatile giurie che si occupano dei risultati.

Nel pomeriggio Gary Anderson ha raccontato l'esperienza dei Giochi Olimpici di Rio 2016, sottolineando gli aspetti positivi e negativi. Marco Dalla Dea, Communication Manager ISSF, ha parlato dei canali di comunicazione della ISSF, dei risultati conseguiti nel 2016 e degli obiettivi da raggiungere il prossimo anno. Wolfgang Schreiber, News Editor e Coordinatore TV ISSF, ha illustrato la programmazione TV per il prossimo anno, mentre Ivy Derek, membro del Consiglio di Amministrazione ISSF, ha spiegato l'importanza dell'addestramento dei giudici per l'uso dei bersagli elettronici. 

Nella seconda giornata di lavori si è parlato soprattutto degli eventi internazionali: Gary Anderson ha spiegato quali sono le caratteristiche necessarie per realizzare un poligono moderno. Susan Abbott, Presidente della Commissione Pistole ISSF, ha illustrato come condurre una finale a 25 metri. Wilhelm Xaver Grill, membro della Commissione Tecnica ISSF, ha parlato del programma Controllo Equipaggiamenti ISSF. Jadranka Strukic, membro della commissione tecnica ISSF, ha spiegato come gestire le finali a 10 e a 50 metri. Jorg Brokamp, Presidente della Commissione Tecnica ISSF, ha parlato dell'importanza di riuscire a rendere un evento eco sostenibile, tenendo conto delle risorse energetiche a disposizione. Infine Jan Ketzel, manager eventi ISSF, ha illustrato i criteri di qualificazione per i Giochi Olimpici Giovanili 2018.

 

 
A Monaco il Presidio ESC
Dopo il Workshop si è svolto a Monaco il Presidio della ESC (European Shooting Confederation): il Presidente Obrist, in qualità di membro del Presidio, ha partecipato ad alcuni importanti incontri insieme al Presidente della ESC e Vice Presidente ISSF Vladimir Lisin. Durante il Presidio ESC si è discusso dell'attività sportiva ed in particolare della Finale della European Youth League di Bologna. Si è parlato inoltre della programmazione dei prossimi eventi sportivi, primo fra tutti il Campionato Europeo ad aria compressa che si svolgerà a Maribor in Slovenia nel mese di marzo 2017, e dei Campionati Europei a fuoco di Baku dove si svolgeranno anche le qualificazioni per i Giochi Olimpici giovanili del 2018.
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Numeri precedenti

2014-1 Rivista Gennaio-Febbraio 2014-12014-2 Rivista Marzo-Aprile 2014-12014-3 Rivista Maggio-Giugno 2014-12013-1 Rivista Gennaio-Febbraio 2013-12013-2 Rivista Marzo-Aprile 2013-12013-3 Rivista Maggio-Giugno 2013-12013-4 Rivista Luglio-Agosto 2013-12013-5 Rivista Settembre-Ottobre 2013-12013-6 Rivista Novembre-Dicembre 2013-1

.