Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Vi presento la nuova rivista UITS

Editoriale

Vi presento la nuova rivista UITS
Il Presidente UITS Obrist ing. Ernfried con la campionessa mondiale di carabina 10 metri donne Petra Zublasing e l'argento mondiale juniores Dario Di Martino

Cari lettori,

la Rivista UITS ha cambiato veste: nuova grafica, nuovi contenuti multimediali, possibilità per tutti voi di leggere gli articoli anche attraverso cellulari e tablet. In questi mesi l'UITS ha scelto di modernizzarsi cambiando sia il sito che la rivista, grazie alla Coninet che ha realizzato entrambi, per darvi l'opportunità di essere sempre aggiornati sul mondo sportivo ed istituzionale che riguarda il Tiro a Segno. In questo numero, visto che il passaggio da un formato all'altro della rivista ha comportato dei ritardi, abbiamo cercato di riassumere i principali eventi dal mese di luglio 2014 fino ad oggi.

Luglio ed agosto sono stati mesi ricchi di eventi: uno dei nostri atleti più giovani, Marco Suppini, ha partecipato alla seconda edizione dei Giochi Olimpici Giovanili che si sono svolti a Nanchino in Cina conquistando il sesto posto nella carabina 10 metri juniores uomini.

Milano è stato il palcoscenico dei Campionati Italiani Seniores, che ha visto protagonisti 720 atleti provenienti da tutta Italia per un totale di circa 1000 prestazioni.

Le sorprese non sono mancate a Roma, sede per il secondo anno consecutivo dei Campionati Juniores, dove 500 giovani hanno realizzato delle ottime performance, circa 700 prestazioni, nelle diverse specialità olimpiche e non olimpiche.

La stagione sportiva ha raggiunto l'apice a settembre durante i Campionati Mondiali di Granada, primo evento nel quale sono state messe in palio le carte olimpiche per Rio 2016. Petra Zublasing ha conquistato per la prima volta nella storia il titolo mondiale nella carabina 10 metri donne. Grandi soddisfazioni anche in campo giovanile: Martina Ziviani ha vinto la medaglia d'argento nell'aria compressa, e Dario Di Martino ha conquistato tre argenti nella pistola libera, standard e sportiva.

Petra Zublasing, Marco De Nicolo e Niccolò Campriani hanno ottenuto le prime 3 carte olimpiche per l'Italia: un obiettivo che ci eravamo prefissati e che abbiamo centrato grazie alle splendide prestazioni dei nostri atleti.

Sul fronte istituzionale sta funzionando bene il sistema della certificazione maneggio armi con la nuova denominazione "diploma" e "patentino definite seconda la circolare del Ministero dell' Interno del 4 giugno 2014. Il sistema dell' archivio centralizzato UITS di tutti i certificati digitali maneggio armi è un punto di forza per la difesa del maneggio armi del sistema Uits Ente pubblico / Sezioni Tsn.

Abbiamo presentato al Ministero dell' Interno questo sistema che darà la possibilità di un controllo costante ed istantaneo di tutti i certificati maneggio armi emessi su tutto il territorio nazionale.

Numeri precedenti

2014-1 Rivista Gennaio-Febbraio 2014-12014-2 Rivista Marzo-Aprile 2014-12014-3 Rivista Maggio-Giugno 2014-12013-1 Rivista Gennaio-Febbraio 2013-12013-2 Rivista Marzo-Aprile 2013-12013-3 Rivista Maggio-Giugno 2013-12013-4 Rivista Luglio-Agosto 2013-12013-5 Rivista Settembre-Ottobre 2013-12013-6 Rivista Novembre-Dicembre 2013-1

.